Un libro non certo nuovo. Ma unico nel suo contenuto data la grande accuratezza di quello che “accompagna” i vari generi musicali. Un viatico attraverso il sociale ed il politico, sottolineati ognuno dall’annesso momento storico.

Consultando le numerose pagine sarà facile finalizzare la ricerca di questo o quell’artista quasi il libro assomigli ad una guida, ma senza la freddezza di quest’ultima. Al contrario ciò che viene esaltato dalla lettura è il desiderio di rituffarsi nei solchi degli ellepì, o nei riflessi di un cd, per ritrovare e provare sulla pelle le emozioni di “quella musica” così ben descritta ed analizzata.




Blues, jazz, rock, pop di Ernesto Assante e Gino Castaldo analizza in 118 capitoli il percorso compiuto dalla musica americana attraverso il 20° secolo.

Un libro per tutti coloro che amano la musica e riescono ad associarla ad un specifico momento storico grazie anche ad alcuni interpreti che rimarranno per sempre nella memoria di tutti noi.

20 marzo 2017
Blues, jazz, rock, pop di Ernesto Assante e Gino Castaldo

Blues, jazz, rock, pop di Ernesto Assante e Gino Castaldo

Un libro non certo nuovo. Ma unico nel suo contenuto data la grande accuratezza di quello che “accompagna” i vari generi musicali. Un viatico attraverso il […]